Torta rustica con patate ricotta e timo

Torta rustica con patate

La torta rustica di patate ricotta e timo è una ricetta facile e di sicura riuscita che sposa il ripieno morbido di ricotta alla base croccante del pie crust.

Le torte salate sono uno dei miei piatti preferiti da sempre. Le adoro, in tutte le loro possibili varianti: che siano di sfoglia, di frolla salata o di brisée, datemi una fetta di torta salata e mi renderete felice.

L’ultima delle mie sperimentazioni è nata da un connubio che adoro da sempre, quello della dolcezza delle patate e della acidità del formaggio di pecora. Di solito uso (e abuso) della feta, ma questa volta ho voluto provare con una ricotta di pecora saporita e gustosa.

Ho aggiunto infine un po’ di timo fresco e una cascata di patate in superficie per dare un tocco di colore e croccantezza.

Il risultato è stato davvero ottimo, per cui vi ripropongo la mi torta rustica con patate ricotta e timo. A patto che me ne lasciate una fettina ; )

Ingredienti per una torta rustica con patate ricotta e timo

Per il pie crust

  • 200 G DI FARINA 0
  • 100 G DI BURRO FREDDO
  • 20 G DI parmigiano, GRATTUGIATO
  • 60 G DI ACQUA GHIACCIATA
  • UN PIZZICO DI SALE

Per il ripieno

  • 2 patate medie
  • 250 g di ricotta di pecora fresca
  • 1 rametto di timo
  • 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di pepe

Per la decorazione

  • 2 patate piccole
  • 1 rametto di timo

Preparazione

Fase I: il pie crust

Nella ciotola della planetaria unite la farina, il parmigiano, il pizzico di sale e il burro freddo a cubetti.

Impastate per un paio di minuti versando l’acqua ghiacciata poco a poco, fino ad ottenere un panetto compatto e omogeneo.

Avvolgete l’impasto nella pellicola alimentare e lasciate riposare in frigo per 30 minuti.

Fase II: il ripieno

Pelate e tagliate a tocchetti piccoli le patate e mettetele a rosolare in una padella antiaderente con l’olio extra vergine d’oliva fino a quando saranno morbide e dorate.

In una ciotola versate la ricotta ben sgocciolata, le patate, il timo fresco e regolate di sale e di pepe. Mescolate bene il composto e mettete da parte.

Fase III: la torta rustica con patate ricotta e timo

Trascorso il periodo di riposo, prelevate l’impasto e stendetelo in una sfoglia da 3 mm.

Foderate uno stampo da quiche con la carta da forno e stendete la sfoglia al suo interno.

Riempite il guscio così formato con il ripieno di patate e ricotta e mettete da parte.

Accendete ora il forno a 180°C.

Pelate e tagliate a fettine sottilissime le due patate piccole e decorate la superficie della torta a raggiera.

Fate cuocere la vostra torta rustica con patate ricotta e timo in forno già caldo per 25-30 minuti, guarnite con un rametto di timo e gustate tiepida.

[amazon_link asins=’B00T4APHOQ,B00WRIJIYW,B06W55ZR3B’ template=’ProductCarousel’ store=’ilsaporedelle-21′ marketplace=’IT’ link_id=’e7d6d96e-64dc-11e8-ad05-f9a913806046′]

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *