Patate Hasselback

patate hasselback

Le patate Hasselback – o patate alla Hasselback – sono una deliziosa invenzione dello chef Leif Elisson del ristorante Hasselbacken di Stoccolma.

Le patate hasselback sono un piatto tipico svedese che deve nome e fortuna al ristorante di Stoccolma Hasselbacken.


Se amate i contorni a base di patate, date un’occhiata alla ricetta delle patate caramellate in padella!


La loro peculiarità sta nel taglio a fisarmonica delle patate, che oltre a rendere le Hasselback particolarmente scenografiche, fa si che, dopo la cottura in forno, si presentino croccanti in superficie e morbidissime all’interno.

La versione classica delle patate Hasselback prevede un condimento a base di burro e pangrattato, ma sicuramente si prestano a numerose, splendide varianti.

Io ho aggiunto un trito di erbe aromatiche e del pecorino romano (quest’ultimo ingrediente, chiaramente, è molto poco svedese ^-^) e devo dire che i commensali hanno apprezzato.

Consiglio: scegliete patate di media grandezza e il più possibile uguali, meglio se BIO.

Ingredienti per 4 patate Hasselback

  • 4 patate di dimensioni medie con la buccia
  • 20 g di burro
  • 30 g di pecorino romano
  • 1 pizzico di sale
  • pangrattato (per me integrale)
  • aromi (per me Timo, rosmarino, salvia)

Preparazione

Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo di cottura: 60 minuti

Come preparare le patate Hasselback

Accendete il forno a 200°C.

Con l’aiuto di uno spazzolino lavate molto bene le patate e rimuovete accuratamente eventuali germogli o parti verdi.

Inserite uno stecchino a circa 1 cm dalla base delle patate e tagliatele a fettine sottili, tenendo come riferimento il bastoncino per non rischiare di arrivare fino al fondo della patata.

Una volta tagliate, lasciate le patate in ammollo in acqua fredda per 5 minuti e asciugatele bene con un canovaccio.

L’ammollo in acqua è fondamentale perché permette alle patate di rilasciare l’amido, rendendole così più croccanti una volta cotte al forno o fritte.

Ora preparate il trito di erbe aromatiche e grattugiate il pecorino romano. Mischiate le erbe al pecorino e mettete da parte.

Fate fondere il burro e aggiungete il pizzico di sale.

Disponete ora le patate in una teglia foderata di carta da forno e, con l’aiuto di un pennello, spennellate bene la superficie delle patate, cercando di imburrare ogni singola fetta.

Prendete ore il mix di erbe e pecorino e farcite le patate.

Completate con una generosa spolverata di pangrattato.

Cuocete le vostre patate Hasselback in forno già caldo per 60 minuti e gustate calde, anzi caldissime!

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *