Granola fatta in casa

granola fatta in casa

La granola è una deliziosa miscela di cereali tostati, frutta secca e frutta disidratata, un mix energetico e salutare, ottimo da gustare freddo nel latte e nello yogurt.

Di granola fatta in casa, muesli e colazioni alternative. Perché se è vero che la colazione all’italiana fatta di cornetto e caffè è sempre una gran bella colazione, forse non si può dire che sia davvero salutare.

Ma cos’è la granola?La granola è una miscela di cereali, frutta secca, frutta disidratata, sciroppo d’acero e olio di cocco. Si differenzia dal più noto muesli perché viene tostata in forno, anche se sempre più spesso se ne trovano versioni raw – crude – che alla tostatura preferiscono l’essiccazione allo scopo di mantenere inalterate le proprietà nutritive.

Si consuma fredda, nel latte o nello yogurt, ma è anche ottima spiluccata come spezza fame o come base per preparare delle barrette energetiche.

La granola, poi, si sposa ottimamente con la frutta fresca, il cioccolato in scaglie, le fave di cacao, le bacche di goji, le more di gelso e chi più ne ha più ne metta.

Ma c’è granola e granola e, a onor del vero, spesso quelle acquistate nella grande distribuzione non sono poi così salutari, perché ricche di zuccheri raffinati.

Quindi la granola noi ce la facciamo in casa.

La ricetta è davvero facile e veloce oltre a risultare molto più economica. Non vi resta che scegliere il vostro mix di cereali e frutta secca preferiti e provare!

Io qui vi lascio la mia super ricetta per una granola fatta in casa salutare, proteica e energetica.

Ingredienti per 850 g di granola fatta in casa

  • 200 g di fiocchi di avena integrale
  • 150 g di semi di girasole
  • 100 g di semi di chia
  • 100 g di semi di lino
  • 150 g di mandorle
  • 100 g di cioccolato fondente al 75%
  • 2 cucchiai di olio di cocco
  • 3 cucchiai di miele

Preparazione

Come preparare la granola fatta in casa

Accendete il forno a 165°C.

Tritate le mandorle grossolanamente e trasferitele in una ciotola con i fiocchi d’avena e i semi. Se avete le gocce di cioccolato, bene, altrimenti tritate anche il cioccolato e mettetelo da parte.

Nel frattempo, fate sciogliere a bagnomaria il miele con l’olio di cocco: lo scopo è quello di ottenere un composto liquido e viscoso. Versate il liquido nella ciotola in cui avete trasferito i fiocchi d’avena e mescolate bene.

A questo punto, trasferite il composto su una placca da forno foderata di carta da forno e livellatelo bene.

Fate tostare la vostra granola homemade in forno a 165°C per 20-25 minuti e lasciate raffreddare bene prima di incorporare il cioccolato.

Si conserva a lungo in un barattolo di vetro chiuso ermeticamente, ma è talmente buona che di solito dura poco!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *