Grissini ai semi di sesamo homemade

grissini ai semi di sesamo

I grissini ai semi di sesamo fatti in casa sono di una semplicità imbarazzante e di una bontà disarmante. É necessario aggiungere altro? : )

vai_alla_ricetta

 

Puntuale come un orologio svizzero, come una sindrome latente che rimane sopita per 11 mesi, ecco che mi si ripresenta la necessità di svuotare il frigorifero e la dispensa da ogni ingrediente anche lontanamente deperibile.

Questo genera a sua volta l’effetto di chiudermi in cucina, tra planetaria, pentole e forno a 250°C a panificare e sfornare la qualunque. Vuoi quindi, tra queste mille ricette, non fare anche due grissini ai semi di sesamo che ho giusto una confezione di semi di sesamo in scadenza nel 2020 che però potrebbe patire il caldo di agosto?

Ecco svelato il motivo di questa ennesima infornata. Un ottimo motivo. Perché sono buonissimi, veloci da fare e semplicissimi. Perché la ricetta è super collaudata. Ma soprattutto, perché vuoi non accendere il forno a fine luglio per salvare 1 cucchiaio di semi di sesamo?

RICETTA

Ingredienti per 15 grissini ai semi di sesamo

  • 170 g di farina forte
  • 50 g di farina integrale
  • 30 g di farina di mais
  • 4 g di sale
  • 1 cucchiaio di semi di sesamo (o di finocchio, girasole, papavero)
  • 3 cucchiai d’olio extra vergine d’oliva
  • 150 g di acqua
  • 1 cucchiaino scarso di lievito di birra secco (2 g circa)
  • 1 cucchiaino di malto d’orzo

Preparazione

Versate l’acqua e il malto in un bicchiere. Mescolate bene, aggiungete il lievito di birra e lasciate riposare per 10 minuti.

Nel frattempo, mescolate le farine, il sale, i semi di sesamo e 2 cucchiai d’olio extra vergine.

Trascorso il tempo di riposo, aggiungete il lievito sciolto nell’acqua e impastate per alcuni minuti fino ad ottenere un impasto liscio e sodo.

Date all’impasto la forma di un rettangolo, spennelatelo con il restante cucchiaio d’olio e lasciate riposare il vostro panetto per 1 ora.

Preriscaldate il forno a 200°C.

Prendete il panetto e trasferitelo sulla spianatoia. Schiacciatelo leggermente con le mani e con un coltello tagliate l’impasto a strisce regolari di circa un cm di larghezza.

Tirate e attorcigliate ogni striscia fino ad ottenere un bastoncino lungo circa 30 cm che andrete a riporre su una teglia ricoperta di carta forno.

Procedete fino a teminare l’impasto disponendo i grissini a una distanza di circa 1/2 cm l’uno dall’altro.

Spennellate con olio extra vergine, cospargeteli di semi di sesamo e infornate per 20 minuti, rigirandoli a metà cottura.

Conservate i vostri grissini ai semi di sesamo ben chiusi in un sacchetto di carta per 3 -4 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *